LO SPECCHIO D’AMORE


Qualche volta mi racconto bugie

per sognare di essere stato ciò che

avrei voluto o desiderato, ma che non è stato.

Ho raccontato, nei miei sogni allo specchio,

di te e delle tue più intime cose nascoste.

 

A ciascuno ho sognato di dire di me e di te

quando, occhi negli occhi e mano nella mano

ci lasciavamo invadere, pian piano, dalle sensazioni

sconvolgenti di essere un corpo solo,

legato e liberato da sensi e da colpe.

 

Ho voluto provare ad essere Re e Regina

del regno convulso dei sensi,

marito e amante di un corpo

fatto di male e di bene,

sciolto e dissolto in questo eterno conflitto irrisolto.

 

Ora ci raccontiamo bugie sempre più spesso

e sempre meno, solo, davanti allo specchio

riconosco me stesso.

Scritta da Ebtlazio

 
LO SPECCHIO D’AMOREultima modifica: 2012-03-01T22:52:46+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento