La via dell’amore

  

image

Una sottile linea invisibile

mi conduce attraverso sentieri impraticabili del tuo io.
Seguo quel filo impercettibile che mi orienta,
in duplice e armonico pensare, verso quell’unica uscita
attraverso cui sono entrato.

Immerso, nel profondo del tuo essere,
esploro luoghi dell’animo e del corpo 
a me noti e oscuri,
a te sconosciuti e azzurri.

Una via che si confonde, continuamente,
tra il mio, il tuo e il nostro io,
che s’identifica in un’unica entrata e uscita,
che per scelte, singolarmente imposte,
da un amore senza uguali,
impossibile da capire e da sperimentare,
prevede solo un andare senza ritorno,
nella libertà continua,
illuminata da un affetto vero
che la vita ci ha donato,
oggi per oggi,
quando è già domani!

 

 Salvatore Linguanti

 

La via dell’amoreultima modifica: 2011-10-19T01:59:00+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento