Chissà se mi pensi

chissà se mi pensi
seduta sul letto
e se tieni stretto
quel tuo vecchi orsacchiotto
e gli parli di me
e smorzi la luce
ma non trovi più pace
e ti domandi perché
chissà se mi cerchi
li sotto al cuscino
se mi hai trovato carino
se mi vuoi li vicino
se mi vuoi li con te
e fra le lenzuola
tu ti senti più sola
e ti domandi perché
ma chissà se è proprio vero
che tu stai pensando a me
o se cerchi qualcun altro col pensiero
ma chissà se nel tuo cuore
ci sta un posto anche per me
e se c’è tu non tenerlo più nascosto
più nascosto
ma chissà
se non ti addormenti
e mordi nervosa
le tue labbra fra i denti
se ripensi un po’ a me
e piano pianetto
disfi tutto il tuo letto
e ti domandi perché
ma chissà se è proprio vero
che tu stai pensando a me
o se cerchi qualcun altro col pensiero
ma chissà se nel tuo cuore
ci sta un posto anche per me
e se c’è tu non tenerlo più nascosto
più nascosto
ma chissà se mi pensi
se
non ti addormenti e quante pecore conti
una due o centoventi
e te la prendi
con me
riaccendi la luce

ma ti senti felice
e ti domandi perché

Claudio Baglioni

Chissà se mi pensiultima modifica: 2009-04-10T20:38:00+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Chissà se mi pensi

Lascia un commento