Sognarti

 

  Scivolano le dita della notte

sui miei pensieri

e sul sonno che tarda a venire.

Scivolano sulla tua immagine,

costantemente presente

e che, piacevolmente,

non mi lascia dormire.

Scivolano sulla voglia,

incancellabile,

di stare sul tuo corpo

di Franco Limbardi

    

Sognartiultima modifica: 2009-01-10T00:09:00+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Sognarti

Lascia un commento