Buon Anno

 

Tappo
stappo
al 2009 Il botto, una spuma
si liberò dalla bottiglia
guizzò invadente nel mio calice
la mia vita vibrò per l’emozione
il mio cuore free!free! aspirava
all’unisono con le sue bollicine
Godiamoci questo buon spumante
e festeggiamo questo nuovo anno
con accenno euforico, alcolico
salutiamo il vecchio anno
Cose belle e cose brutte
cose acre, amare, dicono
di noi, non le temiamo
pace, amore, spumante
temano un niente
e mandano via
paure/ansie
Chiudiamo
cuciamo
stelle
d’oro
con
tre
cin
cin
cin

con lo spumante generoso
per te nuovo anno copioso

Poesia raccolta dal web

un Buon anno a tutti voi

da Luigi Milanesi

Buon Annoultima modifica: 2008-12-31T17:18:56+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Buon Anno

Lascia un commento