TRA LE ROSE

 Sempre, tra le rose del tuo giardino

vorrei sostare, per ricucire

in amore

silenzi maturati sull’erba

dei nostri giochi.

– Compagni di coscienza

potremmo consumare

semplicitaˆ e quiete

in meriggi quotidiani

– e involarci tra corteggiamenti

di delizie,

prossime pi a nozze che verranno

che a brillio di quarantanni orsono.

 

Tommaso Piemontese

 

 

TRA LE ROSEultima modifica: 2008-12-03T22:35:57+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “TRA LE ROSE

Lascia un commento