Vieni

 

Vieni

Vorrei condurti

sopra una glabra roccia

ad ascoltare il silenzio

per stingerti la mano ad ogni cinguettio

che squarcia il velo fatto

di vento intessuto con il frangersi del mare

Scivolare dolcemente a perdere

la ragione

immerso nei tuoi occhi

dormire in te

e

sognare di amarti

dal web

Vieniultima modifica: 2008-09-08T12:32:00+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Vieni

Lascia un commento