Black hole

 

 Guardo l’ombra del tuo sorriso
dentro al mio cuore,
nel vento del silenzio
che accompagna la sera;
e scrivo ancora,
senza pretesa,
cosicchè la notte
si faccia carico
anche di queste poche
parole in catena,
legate
al capo di filo
che mi appartiene.
E vivo,
come se i giorni
non esistessero.
Risucchiati
dall’esistenza stessa.

dal web

Black holeultima modifica: 2008-08-20T21:12:13+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Black hole

Lascia un commento