BUONANOTTE

 

La solitudine è attraente e mi fa compagnia.

A quale luna mi abbraccerò se non ci sarai più.

Buonanotte a tutti i mestieri

a questa vita che sa di pane caldo e di vaniglia,

amica della luna.

A tutti voi.

Voi che sapete

che la nostalgia taglia il respiro.

Ma tu sei mio.

Il tuo sorriso aiuta anche il dolore più indifferente.

Buonanotte a tutti

anche a chi si vende lungo la via.

Alla donna più sola voglio dare un po’ di questo amore

che sa di buono ed è attento.

Buonanotte al coraggio

e ai più piccoli tra di noi

a chi vive di poco ma è più vivo che mai,

ma non lo sa.

A quest’alba nuova, buonanotte,

che nasce senza far tanto casino.

Voglio proprio te

e sarà Iddio sarà quel che sarà

sarà noia sarà casa mia

o sarà un caso

ma il sole tornerà

che tu lo voglia o no.

Io vedi… io ci sarò.

Maria Chiara

BUONANOTTEultima modifica: 2008-08-01T00:44:00+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “BUONANOTTE

Lascia un commento