La Gioia della Semplicità

http://sudovest.blog.kataweb.it/files/passaggio_a_sud_ovest/images/sorriso.jpg

Ho visto un’aquila decollare leggera e volare libera
ho visto uno stambecco spiccare un balzo verso il cielo
ho visto un delfino giocare felice con il piccolo in mare
e ho riso.

Ho sentito la pioggia cadere e lavare il dolore
ho sentito il vento soffiare lieve sull’erba
ho sentito il mio cuore battere all’impazzata
e ho riso.

Ho visto il sole stanco svegliare il mondo al mattino
ho visto la luna ammiccare complice a due innamorati
ho visto le nuvole rincorrersi ridendo con i gabbiani
e ho riso.

Ho respirato il profumo fresco dei fiori in primavera
ho respirato l’odore bagnato dell’autunno che fa spazio all’inverno
ho respirato l’aria calda dell’allegria estiva
e ho riso.

Ho capito che è opera di un’artista
ho capito che è fatto per rendermi felice
ho capito che è il dono dell’amore.

Così
non mi importa se sembro pazza
non mi importa se non ha senso
non mi importa se è irrazionale.

Ma mi stupisco e rido osservando il mondo
ma corro e ballo sotto il cielo stellato
ma mi sdraio e penso sull’erba bagnata.

Tu mi hai donato un segreto
Tu mi hai regalato il mondo
Tu mi hai mostrato la felicità.

dal web 

La Gioia della Semplicitàultima modifica: 2008-02-26T23:59:38+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La Gioia della Semplicità

Lascia un commento