Ti vedo raffigurata

 
Ti vedo raffigurata amabilmente,

Maria, in infinite immagini,

ma nessuna può mai raffigurarti

quale t’immagina l’anima mia.

Da allora so che il tumulto del mondo

si è dileguato per me come un sogno,

e un cielo di dolcezza ineffabile

mi sta per sempre nell’anima.

Novalis
Ti vedo raffigurataultima modifica: 2008-01-30T03:27:31+01:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Ti vedo raffigurata

Lascia un commento