SFERA

 http://www.lucianogranello.it/pianeti.gif

 

Il cerchio non si é chiuso
o forse un’altra spirale
trivella un nuovo suolo
fagocitando respiri ebbri
per cui il magma avvampa
grida orgasmiche.
Eterna energia
prego te, chi altro!
magnetizzami per condurre lontane
crisi murate d’oro
che deridono sogni inaciditi.
Ho fatto di me un perpetuo sonno
dove echeggia
un’unica magnitudine,
dove stilla canti silenti e stanchi
il mio desto servo leggendario.
Sventra perplessità
o dardo divino,
fa di me la sola oasi
a possedere la sua sete.
Sospirata beatitudine,
nella platinata selene
dimora la disumana sfera armoniosa
massimizzata in te amato amore.
 

di Lukrezia

SFERAultima modifica: 2007-07-30T21:36:55+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “SFERA

I commenti sono chiusi.