Amore

Amore

Nei quattro elementi cerco
acqua di mare per gli occhi
fuoco di fucina per il cuore
terra profumata di selvaggio il corpo
aere lieve per l’anima.

Eppure esisti in qualche angolo remoto
Amore!
Breve inebriante densa di rosse promesse
fugace e tenera pronta a svanire
delicata a tal punto da sfiorar appena.

E’ questa la tua dorata catena
che avvince il cuore
preziosa e spinata fa sanguinare
gocce d’anima
nell’oblio del giorno ferrigno.

di Michele Palazzo

Amoreultima modifica: 2007-04-22T17:06:59+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento