QUALCUNO MI RACCONTI

Leggo spesso di amori impossibili,
negati, offesi, sofferti, maltrattati.
Ma… l'amore impossibile so cos'è.
Qualcuno mi racconti
com'è l'amore possibile,
come si presenta,
che sembianze ha,
come si manifesta,
come si riconosce.
Piangere per amore
so cos'è.
Qualcuno mi racconti
com'è ridere per amore
o in amore
o facendo l'amore.
Sentirsi esclusi dall'amore so cos'è.
Qualcuno mi racconti
come si fa
a non essere esclusi
a non sentirsi mai esclusi.
Non avere ali per volare verso l'amore
so cos'è.
Qualcuno che vola
mi racconti com'è
cosa si prova
cosa si vede
cosa si sorvola
e l'atterraggio morbido
su piste di bambagia.
Avere le mani vuote
so cos'è.
Qualcuno mi racconti
che vuol dire
sentirsi stringere la mano
da mani innamorate…
Richieste assurde?
Forse…
di W.H.Auden
QUALCUNO MI RACCONTIultima modifica: 2007-03-30T19:27:08+02:00da luigi655
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “QUALCUNO MI RACCONTI

Lascia un commento