UN GIORNO

  , A te amore, questo giorno lo consacro a te. Nacque azzurro, con un’ala bianca in mezzo al cielo. Giunse la luce all’immobilità dei cipressi. Esseri minuscoli sbucarono sull’orlo di una foglia o sulla chiazza del sole su una pietra. E il giorno rimarrà azzurro finché entrerà la notte come un fiume e farà tremare l’ombra con le sue acque … Continua a leggere

E’ bello amore sentirti vicino a me

E’ bello, amore, sentirti vicino a me nella notte, invisibile nel tuo sogno, seriamente notturna, mentre io districo le mie preoccupazioni come fossero reti confuse.   Assente il tuo cuore naviga pei sogni, ma il tuo corpo così abbandonato respira cercandomi senza vedermi, completando il mio sonno come una pianta che si duplica nell’ombra.    Eretta, sarai un’altra che vivrà domani, … Continua a leggere

Giochi ogni giorno con la luce dell’universo

   Giochi ogni giorno con la luce dell’universo. Sottile visitatrice, giungi nel fiore e nell’acqua. Sei più di questa bianca testina che stringo come un grappolo tra le mie mani ogni giorno. A nessuno rassomigli da che ti amo. Lasciami stenderti tra ghirlande gialle. Chi scrive il tuo nome a lettere di fumo tra le stelle del sud? Ah lascia … Continua a leggere

Giochi ogni giorno

  Giochi ogni giorno con la luce dell’universo. Sottile visitatrice, giungi nel fiore e nell’acqua. Sei più di questa bianca testina che stringo come un grappolo tra le mie mani ogni giorno. A nessuno rassomigli da che ti amo. Lasciami stenderti tra ghirlande gialle. Chi scrive il tuo nome a lettere di fumo tra le stelle del sud? Ah lascia … Continua a leggere

Bimba bruna e flessuosa

Bimba bruna e flessuosa, il sole che fa la frutta, quello che riempie il grano, quello che piega le alghe, ha fatto il tuo corpo allegro, i tuoi occhi luminosi e la tua bocca che ha il sorriso dell’acqua. Un sole nero e ansioso si attorciglia alle matasse della tua nera chioma, quando allunghi le braccia. Tu giochi con il … Continua a leggere

Posso scrivere i versi

  Posso scrivere i versi più tristi questa notte. Scrivere, ad esempio: “La notte è stellata, e tremolano, azzurri, gli astri, in lontananza “. Il vento della notte gira nel cielo e canta. Posso scrivere i versi più tristi questa notte. lo l’amai, e a volte anche lei mi amò. Nelle notti come questa la tenni tra le mie braccia. … Continua a leggere

Giochi ogni giorno…

  Giochi ogni giorno con la luce dell’universo. Sottile visitstrice, giungi nel fiore e nell’acqua. Sei più di questa bianca testina che stringo come un grapolo tra le mie mani ogni giorno. A nessuno rassomigli da che ti amo. Lasciami stenderti tra le ghirlande gialle. chi scrive il tuo nome a lettere di fumo tra le stelle del sud? Ah … Continua a leggere

Nuda sei semplice come una tua mano

Nuda sei semplice come una tua mano liscia, terrestre, piccola, rotonda, trasparente riservi linee di luna, sentieri di mela, nuda sei sottile come il grano nudo. Nuda sei azzurra come la notte cubana, riservi rampicanti e stelle nei capelli, nuda sei vasta e gialla come l’estate in una chiesa d’oro. Nuda sei piccola come una tua unghia, curva, sottile, rosata … Continua a leggere

Per il mio cuore

    Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali. Dalla mia bocca arriverà fino al cielo, ciò ch’era addormentato sulla tua anima. In te è l’illusione di ogni giorno. Giungi come la rugiada alle corolle. Scavi l’orizzonte con la tua assenza. Eternamente in fuga come l’onda. Ho detto che cantavi nel … Continua a leggere