BACIAMI

Non c’è aria Se tu smettessi di baciarmi  Credo che ne morirei soffocato Hai quindici anni ho quindici anni In due ne abbiamo trenta A trent’anni non si è più ragazzi Siamo pure in età di lavorare Abbiam il diritto di baciarci  Più tardi sarà troppo tardi La nostra vita è ora Baciami! Jacques Prèvert

Un uomo e una donna

Un uomo e una donna, non si sono mai visti Vivono lontano l’uno dall’altra In due città distanti. Un giorno leggono la stessa pagina di un libro Nello stesso momento, nello stesso istante Esattamente nel primo minuto della loro ultima ora. Jacques Prévert

Bacciami…………..

In un quartier della ville Lumiere Dove fa sempre buio e manca l’aria E d’inverno come d’estate è sempre inverno Lei era sulle scale Lui accanto a lei e lei accanto a lui Faceva notte C’era un odore di zolfo Perché nel pomeriggio avevano ucciso le cimici E lei gli diceva È buio qui Manca l’aria E d’inverno come d’estate … Continua a leggere

Bussano

      Chi è Nessuno E’ solo il mio cuore che batte Che batte troppo forte Per causa tua. Ma di fuori La piccola mano bronzea sulla porta di legno Non si sposta Non si muove Non muove neanche la punta del dito      Jacques Prévert  

Baciami

  Non c’è aria Se tu smettessi di baciarmi Credo che ne morrei soffocata Hai quindici anni ho quindici anni In due ne abbiamo trenta A trent’anni non si è più ragazzi Siamo pure in età di lavorare Abbiam pure il diritto di baciarci Più tardi sarà troppo tardi La nostra vita è ora Baciami! J. Prevert