OCCHI AZZURRI

    LA SUA ANIMA  CORRE OLTRE IL MARE, I FIUMI, I BOSCHI, LE VALLATE. IL SUO CUORE SOGNA AD OCCHI APERTI. SOGNA UN GIORNO CHE NON VERRA’ MAI, SOGNA UN GABBIANO CHE CERCA LA LIBERTA’.   SI PERDE LO  SGUARDO OLTRE IL MURO  DEI SOGNI, MENTRE LE FINESTRE DEL SUO CUORE SI APRONO SUL NUOVO GIORNO.   IL TEMPO … Continua a leggere

Sei per me

    Rapito dal tuo sguardo… E’ cosi che mi reputo: Nel bosco incantato, dove tremulante e’ il mio cuore  Ritrovo nascosto tra rose mature un sorriso di donna a lungo cercato.  Brivido corri… viaggia sul mio corpo e sul sentimento che credevo morto.  L’attimo e’ eterno non esiste orologio che misuri il mio elogio ad uno splendido inverno. Tu … Continua a leggere

Da Soli

  E bello restare abbraciati, da soli in questa stanza vuota, illuminata solo dal sole, riscaldata dai nostri corpi, che si tengono stretti. Tutto il resto resta fuori, nulla è importante , ci siamo solo noi e il nostro grande amore. TI AMO   dal web 

Guardala

   Silenzio. Tacchi. Tango… Guardala ondeggiare dal fondo della sala in penombra.. Assolo di fianchi, una rosa tra i capelli, e le gambe perdute in una danza rossa di fuoco, e di fuoco. Guardala ballare dal fondo di un bicchiere, ovunque… Tango. Tacchi. Silenzio… Flora Nicole Blasifloranicoleblasi@gmail.com http://usandoiltempoelasciandosiusare.blogspot.com/

Amore II

  Solo ieri ero un cirro di fumo: stavo in eterne tenebre nere e non v’era né donna né uomo, ma sogni e speranze di cenere. Finché un soffio vitale di vento disfece quella maligna figura, e mutò il mio essere spento con gentile e soave premura. Preda sono d’un cappio secolare: miete vittime, senza risparmiare. Sono, ignara d’un forte … Continua a leggere

CIELI D’ACQUA DOLCE

l’acqua cede un poco della sua dolcezza l’acquario è pieno di uccelli con pinne la terra sommerge le radici di tutti pensieri Domenica di messa strade vuote vie dello spirito con stigmate d’amore sono un randagio in mezzo alla vita piove ma solo con illuminazioni le ragioni dell’essere sono contaminate dai sogni ho sostituito la valvola del cuore con una … Continua a leggere

AMANTI

  verso nella tua bocca le mie parole con il veleno amoroso mi mescolo alla lingua in un amplesso segreto ansiose le mani scrivono gli inchiostri del futuro in un respiro cerco cosa cerco l’imminente abbandono l’estasi la percezione del tempo in un modo diverso la contaminazione da sogno la droga dei sensi scopro tutte le carte sul tavolo del … Continua a leggere

EVA A MEZZANOTTE

  spente le stelle la tenebra lascia un sospiro la magia della Luna sparisce dal palcoscenico adorno di blu zittita dalla imminente caduta delle comete la platea illusa ritorna a casa stordite dall’ora tarda sui fiocchi dei tetti alti le luci agli incroci del Destino messi a riposo i semafori messa a tacere  l’arsura diurna oltre i vincoli dell’orizzonte posseduto dalle … Continua a leggere

IL TUO RICORDO

    SONO FELICE DI AMARTI ANCHE COSI’, COL MIO DOLORE, CON LA CROCE NELL’ANIMA, PERCHE’ANCHE ORA PER ME IL DOLORE E’ FELICITA’.   OSSERVO IL MIO DESTINO, CHE MI CONDUCE SEMPRE A TE MENTRE  NELLA MIA MENTE SI APRE IL GIORNO E TU ENTRI NELLA MIA ANIMA, COME STELLA CHE APPARE NELLA NOTTE.    RICORDO, NON ANDARE VIA, NON … Continua a leggere

LENTAMENTE MUORE

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marcia, chi non rischia e non cambia il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. Lentamente muore chi fa della televisione il suo guru Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco ed i puntini sulle “i” … Continua a leggere