Ti ho cercato

         *** Ti ho cercato nel silenzio del mare   nel graffio del vento sulla sabbia   in un tramonto appeso al mio cuore   e in quel gabbiano che pettinava il cielo   ho legato il tuo nome.   dal web 

Un mare d’emozioni…

    Piccoli passi sul bagnasciuga solo lo sciabordio del mare a far compagnia ai miei pensieri vicino a me una piccola perla il tuo pensiero… qualcosa luccica  stendo la mano nel cuore di una conchiglia sento l’eco del mare l’onda ingabbiata fra le sue spirali è una melodia che accarezza il cuore perchè mi parla di Te e del … Continua a leggere

NOTTE

    E’ già notte,il cielo è pieno di stelle luminose tutto ciò che vive dorme e le mie orecchie non più assordate da vivi rumori godono questa soave musica del silenzio Rannicchiato nel mio letto penso a noi Noi che finora siamo stati sempre insieme E mi chiedo se mi ami ancora veramente oppure ai accettato soltanto  l’abbitudine di me … Continua a leggere

SFERA

      Il cerchio non si é chiusoo forse un’altra spiraletrivella un nuovo suolofagocitando respiri ebbriper cui il magma avvampagrida orgasmiche.Eterna energiaprego te, chi altro!magnetizzami per condurre lontanecrisi murate d’oroche deridono sogni inaciditi.Ho fatto di me un perpetuo sonnodove echeggiaun’unica magnitudine,dove stilla canti silenti e stanchiil mio desto servo leggendario.Sventra perplessitào dardo divino,fa di me la sola oasia possedere … Continua a leggere

Vivo dei tuoi sorrisi.

      Vivo dei tuoi sorrisi nell’arido terreno che brucia al canto di una vita dura. Distante è il tuo abito di carne al mormorare lento di una parola vaga che fugge in cristalli di ricordi. Sono il poeta che danza sulle palpebre della tua bellezza nel muto cammino di un’estate che attende le tue carezze. Trasportami alle sorgenti del … Continua a leggere

Ascoltami

Per dirti che ti amo Sei il muro  ove l’edera del mio cuore si aggroviglia sempre più Fammi cantare l’amore che esplode dal cuore, e nel cielo si disperde scrivendo le note sulle nubi evanescenti che il sole raccoglie a sé Sento il cielo infondermi la purezza che l’amore desidera Ascoltami e tutto sarà tuo     di Elio Ria

La rosa nera

    Il profumo ricordala notte senza stelle, il colore, nessun colore. Non farfalle, né api si posano sui petali villosi come ragni. Sboccia improvvisa, tale all’odio e la sua bellezza promana sgomento. Un abisso è il terrenodove poggia, un filo spinato lo stelo che la sorregge. Le foglie sono di carne viva, la rugiada, che su di lei si … Continua a leggere