NUDA SEI SEMPLICE

NUDA SEI SEMPLICE   Nuda sei semplice come una delle tue mani, liscia, terrestre, minima, rotonda, trasparente, hai linee di luna, strade di mela, nuda sei sottile come il grano nudo. Nuda sei azzurra come la notte a Cuba, hai rampicanti e stelle nei tuoi capelli, nuda sei enorme e gialla come l'estate in una chiesa d'oro. Nuda sei piccola … Continua a leggere

GOCCIA

Osservo la pioggiascendere lentamente,picchiettare nervosamentesulla finestra,per poi rimbalzare e cadere a terra.. scivolare dolcementesu un tetto o su una grondaiae perdersi in un fiumeo in un rigagnolo sparso chissà dove.. Ogni goccia, inesorabilmentelasciata al suo destinofino a mischiarsi inevitabilmentecon le altre, Un eterno percorso..Sapendo già quale saràla meta finale..un po' come la vita che,scorre inesorabile! E nel suo percorsotra direzioni … Continua a leggere

AMARE UNA PERSONA

AMARE UNA PERSONA Omar Faworth Amare una persona…è ……… averla senza possederla.Dare il meglio di sésenza pensare di ricevere.Voler stare spesso con lei,ma senza essere mossi dal bisognodi alleviare la propria solitudine.Temere di perderla,ma senza essere gelosi.Aver bisogno di lei,ma senza dipendere.Aiutarla, ma senza aspettarsi gratitudine.Essere legati a lei,pur essendo liberi.Essere un tutt'uno con lei,pur essendo se stessi.Ma per riuscire … Continua a leggere

NELLA NOTTE

Nella Notte…..by : Joe Artid    nella notte….il vento ha sussurrato: t'amo,…..ho alzato gli occhi e la luna sorrideva….– guardala…!!– e' lei….ha detto…..ed io folgorato son rimasto……folgorato dal tuo sguardo…che dal nulla all'improvviso mi ha inchiodato,….e son rimasto fermo sospirando,…– oh…. Luna….. ma è vero o sto sognando,….

Senza di te

Senza di te Il mio cuscino mi guarda di notte con durezzacome una pietra tombale; non avevo mai immaginato che tanto amaro fosse essere solo e non essere adagiato nei tuoi capelli. Giaccio da solo nella casa silenziosa,la lampada è spenta, e stendo pian piano, le mie mani per afferrare le tue, e lentamente spingo la mia fervente bocca verso … Continua a leggere

Il tuo sorriso

Il tuo sorriso Toglimi il pane, se vuoi,toglimi l'aria, manon togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa,la lancia che sgrani,l'acqua che d'improvvisoscoppia nella tua gioia,la repentina ondad'argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e tornocon gli occhi stanchi,a volte, d'aver vistola terra che non cambia,ma entrando il tuo sorrisosale al cielo cercandomied apre per me tuttele porte … Continua a leggere

Poesie online

  Poesie onlineLe mie poesie come sassi,gettati dentro il magma virtuale –impaludate, annegate , disperse…ma ripescate, poi, da ignote maniamichevoli, e risospinteverso una superficie discontinua…qui lampeggia, variabile, una luce.Altre parole, altre grida, altre scommessesbocciano sul mio schermo,evocate dal docile mouse:dolci come un soffione, violente come razzi…tendine lacerate di versi, muridi rabbia scalpellata, vetri spezzatidal dolore, pensieri luccicantiaspri come un'ortica.MARTINELLI

SOGNO

  Sogno ali  ali  per volare lontano  eterna  sognatrice  nonostante il peso  del mio mondo  mondo fatto di  parole … parole che accompagnano  i miei desideri  destinati  a svanire  sogni riposti  in un cassetto  dal tuo feroce silenzio  nell'inferno di  un giorno qualunque … (pitre)

BUIO NOTTE

buio…profondo linea sottile da traversare in un attimo una frazione di secondo che divide vita e morte tutto nulla angoscia paura terrore nero profondo vuoto interiore rimorso tenerezza per una vita appena sbocciata reazione violenta irrefrenabile emersione ritorno consapevolezza ancora rimorso tenue speranza bagliori di luce ed infine … la vita … (pitre)